Rudy2's Multilingual Blog

Just another WordPress.com weblog

ASSASSINIO MORALE, CALUNNIE, DIFFAMAZIONE, STRATEGIA DELLA VENDETTA POPOLARE, “AD VILIPENDUM PUBBLICUM”

leave a comment »

Copia di una lettera inviata ad alcune autorità

Oggetto: assassinio morale, calunnie-diffamazione, strategia della vendetta popolare, “ad vilipendium pubblicum”, ecc.…
 
Signore, Signori,
desidererei semplicemente richiamare la vostra attenzione su un fatto che preoccupa molto noi vittime della molestia organizzata e delle aggressioni elettromagnetiche a distanza.
 
Con l’ obiettivo di giustificare i loro compiti sporchi e dare loro una parvenza d’ onorabilità, i nostri aguzzini s’infiltrano ovunque, con tutti i mezzi, e fanno pressione sui nostri vari contatti, per fare loro credere che non meritiamo il loro sostegno.
Hanno un potere di persuasione tale che la loro caccia alle streghe, le loro azioni volte a mettere alla pubblica berlina, le loro campagne diffamatorie e calunniatorie e la vendetta popolare contro cittadini assolutamente innocenti funzionano alla perfezione, poiché molto spesso le persone da cui sollecitiamo aiuto non dànno più segno di vita, dopo un primo gesto di offerta di aiuto.Come la maggior parte dei miei compagni di sofferenze, io sono, ogni giorno, un bersaglio delle attivita’ di stalking organizzato condotte da persone che si ergono a giustizieri della loro strada, del loro distretto, e della loro regione, e che si riuniscono in piccoli gruppi per darsi maggiore importanza.
Costoro hanno subito un lavaggio del cervello tale che sono convinti e realmente credono che le azioni che vanno compiendo siano per un’alta e nobile missione, dandosi anima e corpo in azioni e comportamenti infinitamente molesti e spietati.Costoro ignorano da una parte che si è mentito loro ma dall’altra parte, devono ricordarsi che non spetta loro, in ogni modo, rendere giustizia.Non comprendono queste persone, che si sono lasciate influenzare e ingannare da parte di un gruppo di mafiosi che , quando incalzano e braccano cittadini innocenti, commettono un vero crimine?
Non si chiedono mai una sola volta se tutto ció che è stato raccontato loro è vero?
Hanno accettato di essere complici per attrattiva del lucro o per desiderio di giocare al giustiziere?

Le ragioni importano poco.
Sia in un caso come nell’ altro, sono totalmente complici di un crimine crudele e vile contro cittadini innocenti e senza difesa.

Posso garantirvi e dichiarare sul mio onore che, come la maggioranza dei miei compagni di sventura, non ho mai commesso nessun crimine , non sono stato mai condannato per una sola offesa, e mai nemmeno sospettato di alcun atto censurabile o sospetto.

In compenso, posso dire che non è impossibile che, perfino in alcune alte sfere ufficiali, si sia già potuto in un modo o un’altro macchiare il mio nome e la mia reputazione.

Spero di potere ancora contare sul vostro sostegno e la vostra assistenza.
Vi esorto a leggere anche la testimonianza di Geral Sosbee che affronta quest’argomento.

https://rudy2.wordpress.com/ex-fbi-agent-geral-sosbees-testimony-in-various-languages

__________________________________

Written by rudy2

April 10, 2011 at 06:56

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s